EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il re del Belgio alla stazione della metro di Bruxelles teatro della strage del 22 marzo

Il re del Belgio alla stazione della metro di Bruxelles teatro della strage del 22 marzo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un passeggero fra gli altri, per tre fermate di metro da Gare centrale fino a Maalbeek riaperta da poco. Il re del Belgio Filippo ha scelto questo

PUBBLICITÀ

Un passeggero fra gli altri, per tre fermate di metro da Gare centrale fino a Maalbeek riaperta da poco. Il re del Belgio Filippo ha scelto questo gesto per rendere omaggio alle vittime dell’attentato del 22 marzo a Bruxelles.

La fermata è come nuova per la visita del sovrano.

Era molto diversa la mattina del 22 marzo, poco dopo l’esplosione.

La bomba in un vagone fermo sulla banchina della stazione di Maalbeek e quella scoppiata all’aeroporto Zaventem hanno provocato in tutto 35 morti, inclusi i tre kamikaze.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Belgio, arrestato un presunto complice dell'attentatore di Bruxelles

Bruxelles, "Uniti contro il terrorismo" . Il messaggio dei primi ministri di Belgio e Svezia

Ucciso l'attentatore di Bruxelles: era un tunisino di 45 anni