EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Obama al vertice di Washington: "Terrorismo nucleare la minaccia più grande"

Obama al vertice di Washington: "Terrorismo nucleare la minaccia più grande"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il nucleare in mano ai terroristi “è una delle minacce più grandi”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, aprendo a Washington

PUBBLICITÀ

Il nucleare in mano ai terroristi “è una delle minacce più grandi”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, aprendo a Washington la sessione plenaria del vertice sulla sicurezza nucleare.

“Lavorando insieme le nostre nazioni hanno reso più difficile per i terroristi mettere le mani su materiale nucleare. Abbiamo ridotto il rischio in maniera misurabile. Ma come abbiamo detto a cena ieri sera, la minaccia di un terrorismo nucleare persiste”.

In agenda discussioni sulla minaccia nucleare della Corea del Nord, ma anche sul recente accordo con l’Iran.

Il vertice, segnato come al solito dalle manifestazioni di protesta, viene boicottato dal presidente russo Putin. E anche per questo, secondo alcuni osservatori, sarà difficile che produca risultati di rilievo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: il Congresso approva la legge di spesa, evitato lo shutdown

Usa, soldato si dà fuoco davanti all'ambasciata di Israele: muore in protesta per Gaza

Stati Uniti, la Camera vota provvedimento provvisorio per evitare lo shutdown del governo