ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Romania, "crimini contro l'umanità": 20 anni all'ex comandante di un campo di lavoro

euronews_icons_loading
Romania, "crimini contro l'umanità": 20 anni all'ex comandante di un campo di lavoro
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato condannato a 20 anni di carcere, in Romania, l’ottantottenne Ioan Ficior, in passato comandante di un campo di lavoro per prigionieri politici. Ficior è stato giudicato colpevole di crimini contro l’umanità, per la morte di 103 prigionieri tra il 1958 e il 1963.