EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Peña Nieto: "Trump parla come Hitler"

Peña Nieto: "Trump parla come Hitler"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente messicano rende pan per focaccia a Donald Trump. Il candidato repubblicano alla Casa Bianca aveva più volte creato attriti con il

PUBBLICITÀ

Il presidente messicano rende pan per focaccia a Donald Trump.
Il candidato repubblicano alla Casa Bianca aveva più volte creato attriti con il Messico, descrivendolo come un Paese che manda negli Stati Uniti droga e criminali.

Enrique Peña Nieto risponde: “Ci sono stati episodi della storia umana, purtroppo, in cui simili espressioni di una stridente retorica hanno portato a scenari fatali nella storia dell’umanità. Ecco come è arrivato Mussolini, com‘è arrivato Hitler.”

Trump ha promesso la costruzione di un muro gigante al confine tra Stati Uniti e Messico e afferma che quello già esistente non basta.
“Il muro è lungo 13 mila miglia, ne servono mille”, dichiara. “Abbiamo tutto il materiale e possiamo farlo bene. E sarà un muro alto, diventerà un vero muro.”

Peña Nieto ha comunque assicurato che le autorità messicane manterranno relazioni corrette con chiunque vinca le presidenziali statunitensi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Confine Messico-Usa, decine di migranti tentano di scavalcare la recinzione a Tijuana

Migliaia di migranti alla frontiera Messico-Usa, sospesi i treni merci: troppi rischi

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden