Rabbia e proteste nel mondo sciita per l'esecuzione di al-Nimr in Arabia Saudita

Rabbia e proteste nel mondo sciita per l'esecuzione di al-Nimr in Arabia Saudita
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Manifestazioni contro il regime saudita anche in Bahrein, contro l’esecuzione di Nimr al-Nimr. I dimostranti sono scesi in strada in diverse località

PUBBLICITÀ

Manifestazioni contro il regime saudita anche in Bahrein, contro l’esecuzione di Nimr al-Nimr. I dimostranti sono scesi in strada in diverse località del Paese (Sitrah, Barbar, Twidrat). Anche il Bahrein è governato da una dinastia sunnita e nel 2011 è stato teatro di proteste da parte della maggioranza sciita che chiedeva un ruolo maggiore nella vita politica.

Contro la morte di Nimr al-Nimr anche l’ayatollah iraniano Ali Khamenei: “Il risveglio non può essere eliminato”, scrive su twitter, paragonando l’Arabia Saudita all’Isil.

Awakening is not suppressible. 16/5/2015
#SheikhNimr, #NimrAlNimr, #NimrMartyredpic.twitter.com/bVTz61FTDN

— Khamenei.ir (@khamenei_ir) 2 Gennaio 2016

Condannano l’esecuzione anche le milizie sciite impegnate contro il sedicente Stato Islamico in Iraq, tramite il portavoce Karim Al-Nuri: “Questo atto è avvenuto in un momento molto complicato,speravamo di cancellare la tensione settaria in questa regione, ma il sangue del martire Nimr al-Nimr rappresenta un messaggio per provocare l’Iran e gli sciiti ad Al-Ahsa, Qatif e nel Bahrein, e nell’intera regione”.

Centinaia di sciiti hanno protestato a Srinagar, nel Kashmir indiano, intonando slogan contro l’Arabia Saudita, gli Stati Uniti, Israele e l’Isil. “Le autorità saudite utilizzano le esecuzioni per regolamenti di conti politici, con il pretesto della lotta contro il terrorismo”, ha commentato Amnesty International.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ira e proteste degli sciiti contro l'Arabia Saudita per l'esecuzione dell'imam Al-Nimr

Arabia Saudita: 47 giustiziati, proteste per morte del religioso sciita al-Nimr

Arabia Saudita: esecuzione di massa contro terroristi