EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Accordo da 318 milioni di euro tra Apple e il fisco italiano

Accordo da 318 milioni di euro tra Apple e il fisco italiano
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Apple Italia dovrà versare 318 milioni di euro all’Agenzia delle Entrate nell’ambito del procedimento relativo a un presunto caso di evasione fiscale

PUBBLICITÀ

Apple Italia dovrà versare 318 milioni di euro all’Agenzia delle Entrate nell’ambito del procedimento relativo a un presunto caso di evasione fiscale e mancato versamento dell’Ires per un totale di circa 879 milioni di euro in 5 anni, dal 2008 al 2013.

Il colosso dell’informatica ha raggiunto un accordo con l’Erario per sanare il contenzioso tributario. L’accordo è stato confermato dalla Procura di Milano, che coordina l’inchiesta a carico di tre manager di Apple.

È la prima volta che il colosso di Cupertino risolve un contenzioso fiscale in uno dei Paesi in cui opera versando un maxi-risarcimento all’Erario.

Soltanto pochi giorni fa, in un’intervista, il numero uno di Apple Tim Cook si era scagliato contro quanti accusano il gigante hi-tech di elusione fiscale, parlando di “solite sciocchezze dei politici”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia, maxi frode sui fondi Pnrr dell'Ue: 22 arresti e sequestri da 600 milioni di euro

Stati Uniti, Eric Trump difende l'innocenza del padre in Tribunale

Frode fiscale, Bernie Ecclestone condannato nel Regno Unito