Migranti: attracca a Cagliari nave con oltre 650, rientrato allarme scabbia

Migranti: attracca a Cagliari nave con oltre 650, rientrato allarme scabbia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sono più di 1300 i migranti salvati nel fine settimana nel braccio di mare tra Sicilia e Libia. 632 le persone soccorse ieri, tra le quali 112 che

PUBBLICITÀ

Sono più di 1300 i migranti salvati nel fine settimana nel braccio di mare tra Sicilia e Libia.
632 le persone soccorse ieri, tra le quali 112 che erano a bordo di un gommone in avaria, sul quale sono stati trovati anche otto cadaveri.
656 invece i migranti soccorsi sabato e trasportati a bordo di una nave norvegese fino in Sardegna: stamane l’attracco a Cagliari.

Prima di tutto si montano le tende, secondo questo responsabile della protezione civile:
“La prima cosa è innanzitutto l’allestimento del campo, che è la nostra funzione principale, che è abbastanza complessa perché in 24 ore allestiamo e smontiamo tutto il campo”.

Nel frattempo si effettuano i controlli sanitari. Si era parlato di 150 casi di scabbia, ma l’allarme è rientrato, si tratterebbe di una quindicina.

Sulla costa libica si cercano altri cadaveri, dopo che uno è stato ripescato dalle parti di Garabulli. Un probabile affondamento del quale nemmeno si è avuta notizia, finora.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Interpol: "Uniti contro i trafficanti di uomini"

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Esplosione a Suviana: trovati tutti i dispersi, sette i morti