EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Turchia: mandato d'arresto per direttore giornale, condannati anche due editorialisti per offese al Presidente

Turchia: mandato d'arresto per direttore giornale, condannati anche due editorialisti per offese al Presidente
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Giornalista in arresto per aver insultato il Presidente: un tribunale di Istanbul ha spiccato il mandato d’arresto contro Bulent Kenes, direttore

PUBBLICITÀ

Giornalista in arresto per aver insultato il Presidente: un tribunale di Istanbul ha spiccato il mandato d’arresto contro Bulent Kenes, direttore della versione inglese del quotidiano Zaman, una testata considerata vicina a Fehtullah Gülen, nemico numero di Erdogan, dopo esserne stato a lungo sodale. Per Kenes si aprono le porte del carcere per un tweet nel quale avrebbe definito Erdogan “dittatore”. Altri due giornalisti, editorialisti del quotidiano indipendente Sozcu, sono stati condannati nella stessa giornata, sempre per insulti al presidente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti