EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sport estremi: il climber Lama scopre in Libano Avaatara

Sport estremi: il climber Lama scopre in Libano Avaatara
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il 18 giugno 2015 David Lama ha liberato Avaatara, la prima via d’arrampicata sportiva, nella suggestiva Gola di Baatara in Libano. Il climber

PUBBLICITÀ

Il 18 giugno 2015 David Lama ha liberato Avaatara, la prima via d’arrampicata sportiva, nella suggestiva Gola di Baatara in Libano.

Il climber austriaco si è trovato di fronte a un paesaggio surreale: tre archi naturali, una cascata che cade in un buco nero, il calcare blu e arancione. Come nel film hollywoodiano “Avatar”, da qui il nome scelto da Lama.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Palestine Youth Club: anche a Madrid, il basket abbatte muri e confini

Il maratoneta dei buoni sentimenti

Canada: travolti da una slavina i 3 alpinisti dispersi