This content is not available in your region

Calcio: il Chelsea batte l'Arsenal tra le polemiche, le reazioni dei due tecnici

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi
euronews_icons_loading
Calcio: il Chelsea batte l'Arsenal tra le polemiche, le reazioni dei due tecnici

E’ finito con la vittoria del Chelsea, il derby di Londra contro l’Arsenal. Ma non è il risultato ad aver condizionato la partita, quanto l’arbitro Micheal Dean. A fine primo tempo, Diego Costa dà due manate in faccia a Koscielny e poi lo atterra con un colpo di petto. Nasce quindi un alterco tra lo spagnolo e Gabriel. Dean li ammonisce entrambi e poi espelle il brasiliano.

“Credo sia inaccettabile questo comportamento”, spiega Arsene Wenger. “Guardando bene le immagini, si vede cosa Diego Costa fa a Koscielny prima, gli mette le mani in faccia e poi lo fa cadere. E nessuno gli dice niente. E’ sorprendente tutto cio’. Non capisco la decisione dell’arbitro, assolutamente. Non capisco i due rossi che ci ha dato e nemmeno perchè abbia lasciato in campo Diego Costa”.

Immediata la risposta di José Mourinho ad Arsene Wenger: ‘‘Ho giocato contro l’Arsenal, non lo so, 12, 15, 18 volte e solo in un’occasione Wenger non si è lamentato. Perchè noi avevamo perso la partita quel giorno e avevamo perso la coppa. Ma noi ci siamo comportati in modo fantastico allora, senza cercare scuse, senza piangere, senza lamentarci, semplicemente siamo stati Mister José Mourinho, i miei giocatori e il Chelsea Football Club’‘.

L’amore-odio tra i due tecnici di Premier League continua quindi. Intanto il Chelsea, grazie alle reti di Zouma e Hazard, trova tre punti importantissimi per risalire la china.