Germania: trovato cadavere di adolescente rapita in Sassonia

Germania: trovato cadavere di adolescente rapita in Sassonia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È stata trovata morta la figlia di un uomo d’affari tedesco sequestrata il 13 agosto a Meissen, nell’est della Germania. Il cadavere della

PUBBLICITÀ

È stata trovata morta la figlia di un uomo d’affari tedesco sequestrata il 13 agosto a Meissen, nell’est della Germania. Il cadavere della diciassettenne Anneli-Marie è stato trovato in un’aia abbandonata di un paesino vicino.

Due persone, di 61 e 39 anni, sospettate di essere gli autori del sequestro sono state arrestate. Avrebbero ucciso l’adolescente per il timore di essere identificati, ha spiegato il procuratore-capo di Dresda Erich Wenzlick. “Presumiamo che l’assassinio sia stato commesso per nascondere le identità dei rapitori. I due sequestratori non indossavano maschere e sarebbero potuti essere riconosciuti dalla ragazza”.

Usando il cellulare dell’adolescente, i rapitori avrebbero chiesto oltre un milione di euro ai genitori per il rilascio. Per ritrovare la ragazza erano stati mobilitati 1200 agenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev

Germania: trovata bomba della Seconda Guerra Mondiale a Colonia durante dragaggio del Reno