ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Germania: trovato cadavere di adolescente rapita in Sassonia

Germania: trovato cadavere di adolescente rapita in Sassonia
Dimensioni di testo Aa Aa

È stata trovata morta la figlia di un uomo d’affari tedesco sequestrata il 13 agosto a Meissen, nell’est della Germania. Il cadavere della diciassettenne Anneli-Marie è stato trovato in un’aia abbandonata di un paesino vicino.

Due persone, di 61 e 39 anni, sospettate di essere gli autori del sequestro sono state arrestate. Avrebbero ucciso l’adolescente per il timore di essere identificati, ha spiegato il procuratore-capo di Dresda Erich Wenzlick. “Presumiamo che l’assassinio sia stato commesso per nascondere le identità dei rapitori. I due sequestratori non indossavano maschere e sarebbero potuti essere riconosciuti dalla ragazza”.

Usando il cellulare dell’adolescente, i rapitori avrebbero chiesto oltre un milione di euro ai genitori per il rilascio. Per ritrovare la ragazza erano stati mobilitati 1200 agenti.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.