Cina: salta in aria un deposito di sostanze infiammabili, decine i feriti

Cina: salta in aria un deposito di sostanze infiammabili, decine i feriti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una forte deflagrazione si è verificata nella provincia di Tianjin, nel nord della Cina. Lo scoppio, avvenuto in un deposito di esplosivi e prodotti

PUBBLICITÀ

Una forte deflagrazione si è verificata nella provincia di Tianjin, nel nord della Cina. Lo scoppio, avvenuto in un deposito di esplosivi e prodotti infiammabili in un’area industriale, è stato avvertito a diversi chilometri di distanza. Almeno 7 persone sono morte, e oltre quattrocento sono rimaste ferite, secondo le autorità sanitarie locali.
Tianjin, principale porto e zona industriale a sud-est
di Pechino, è abitata da 7 milioni e mezzo di persone.
Ha provocato invece dieci morti un’esplosione avvenuta martedì in una miniera di carbone del sud-est della Cina.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Capodanno Lunare: celebrazioni nel tempio Dongyue di Pechino

Cina: incendio in un negozio nella provincia di Jiangxi, almeno 39 morti

Cina: forte scossa di terremoto nella regione occidentale dello Xinjang