This content is not available in your region

Le indagini sul volo MH17 abbattuto in Ucraina. Gli esperti olandesi: "Trovati resti di un missile russo"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Le indagini sul volo MH17 abbattuto in Ucraina. Gli esperti olandesi: "Trovati resti di un missile russo"

Potrebbe essere stato un razzo ad abbattere l’aereo della Malaysia Airlines precipitato in Ucraina con 298 persone a bordo.

Gli investigatori olandesi titolari delle indagini affermano infatti di aver trovato resti di un missile russo Buk nell’est dell’Ucraina, precisando tuttavia che al momento non vi sono rapporti di causa-effetto tra i due fatti.

Subito dopo la catastrofe, il 17 luglio dell’anno scorso, Kiev e Washington accusarono la Russia di aver fornito batterie di missili terra-aria alle forze filorusse.

Sull’incidente indaga un team internazionale, formato da esperti di sette paesi.