EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nashville, spara in un cinema e ferisce 3 persone: ucciso

Nashville, spara in un cinema e ferisce 3 persone: ucciso
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’irruzione in un cinema durante la proiezione di “Mad Max”, alcuni colpi d’ascia contro il pubblico, il breve scontro a fuoco con la polizia e la

PUBBLICITÀ

L’irruzione in un cinema durante la proiezione di “Mad Max”, alcuni colpi d’ascia contro il pubblico, il breve scontro a fuoco con la polizia e la morte. Ancora un’azione apparentemente dettata dalla follia a Nashville, Tennessee, negli Stati Uniti. Il sospetto, un uomo di 29 anni, brandiva un’accetta ed ha spruzzazo sul pubblico uno spray urticante. Non è ancora chiaro se l’aggressore avesse o meno un’arma: a sostenerlo è soltanto l’agente che ha aperto il fuoco contro di lui.

Don Aaron, Dipartimento di Polizia Metropolitana di Nashville: “Il sospetto indossava una mascherina da chirurgo, è uscito dal retro del teatro, la polizia è stata coinvolta in uno scambio di colpi d’arma da fuoco, l’uomo è rimasto ferito in modo grave ed è stato dichiarato morto qui, sul luogo della sparatoria”.

Il 23 luglio scorso a Lafayette, in Louisiana, un 59enne aveva fatto irruzione in un cinema aprendo il fuoco sulla folla. Due persone erano rimaste uccise ed altre nove ferite. L’aggressore si era suicidato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nashville, Usa: l'eroe che ha evitato il peggio è l'afroamericano James Shaw

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"