EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Si allarga inchiesta su presunta pedofilia ex-Premier britannico Heath

Si allarga inchiesta su presunta pedofilia ex-Premier britannico Heath
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Stuprato quando aveva 12 anni, nel 1961, e indotto dagli assistenti sociali a non fare il nome dell’autore della violenza: Sir Edward Heath. Le

PUBBLICITÀ

Stuprato quando aveva 12 anni, nel 1961, e indotto dagli assistenti sociali a non fare il nome dell’autore della violenza: Sir Edward Heath.

Le informazioni diffuse dalla stampa britannica e che infangano la memoria dell’ex-Premier s’arricchiscono della testimonianza di una delle presunte vittime. Intanto aumentano i dipartimenti di polizia conivolti nelle indagini sugli insabbiamenti delle denunce.

Assieme alla polizia di Londra e a quella del Kent, sono coinvolti nelle indagini anche gli agenti di Jersey, in un filone sugli abusi perpetrati sull’isola, e quelli del Wiltshire, contea dove viveva Heath.

Tra i corpi di polizia che, in epoche diverse ma principalmente nel corso degli anni Novanta, avrebbero insabbiato le indagini archiviando frettolosamente le denunce di pedofilia, c‘è anche Scotland Yard.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Regno Unito: il ritorno di Nigel Farage, i conservatori perdono voti

Regno Unito, annuncio a sorpresa di Sunak: elezioni anticipate il 4 luglio

Il tribunale di Londra ha deciso: Assange può appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti