ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Isreale: decodificata la più antica pergamena biblica

euronews_icons_loading
Isreale: decodificata la più antica pergamena biblica
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli archeologi israeliani sono riusciti a decifrare il contenuto di una pergamena arrotolata e bruciata circa 1500 anni fa, contenente una vecchia copia del libro Levitico, il terzo del Vecchio Testamento ebraico. La pergamena, ritrovata 45 anni fa durante gli scavi sulla sponda occidentale del Mar Morto, secondo l’Autorità delle
Antichità di Israele (AAI), è il più vecchio ritrovamento dopo quello dei Rotoli.