Usa: uccisi 4 marines, "l'attentatore ha agito da solo"

Usa: uccisi 4 marines, "l'attentatore ha agito da solo"
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Muhammad Youssef Abdulazeez, il 24enne che ha ucciso quattro marines in una base di Chattanooga nel Tennessee ha agito da solo. Ne sono conviti il

PUBBLICITÀ

Muhammad Youssef Abdulazeez, il 24enne che ha ucciso quattro marines in una base di Chattanooga nel Tennessee ha agito da solo. Ne sono conviti il Presidente statunitense Barak Obama e gli investigatori dell’Fbi.

Il giovane, originario del Kuwait, è stato ucciso da un agente di polizia nel corso della sparatoria che ha provcato il ferimento di altre tre persone. Abdulazeez era un cittadino americano naturalizzato e viveva nella zona degli attacchi. Nel suo blog, in cui ha pubblicato solo due post, scriveva: “la vita è breve e amara”.

Suo padre era stato sotto sorveglianza, diversi anni fa, per possibili legami con un’organizzazione terrorista.

Gli inquirenti confidano di risalire a elementi utili alle indagini dall’analisi del computer e del telefono del ragazzo descritto dai vicini come uno dei tanti giovani americani.

Per il Procuratore del Tennessee si tratta di un atto di terrorismo interno. L’Isil ha celebrato l’attacco su twitter, ma non l’ha rivendicato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arma nucleare spaziale russa: la Casa Bianca abbassa i toni

Usa, morti e feriti in sparatoria in una stazione della metro nel Bronx a New York

Senato Usa: via libera al pacchetto di aiuti da 60 miliardi di dollari, soddisfatto Zelensky