Al Cairo i funerali di Omar Sharif, l'amico "non mangiava da 15 giorni"

Al Cairo i funerali di Omar Sharif, l'amico "non mangiava da 15 giorni"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’Egitto dice addio a Omar Sharif. Parenti e amici del più grande attore arabo approdato a Hollywood hanno voluto una cerimonia privata in una

PUBBLICITÀ

L’Egitto dice addio a Omar Sharif. Parenti e amici del più grande attore arabo approdato a Hollywood hanno voluto una cerimonia privata in una moschea del Cairo.

Un ex ministro egiziano, Zahi Hawass, ha raccontato che il leggendario Lawrence d’Arabia negli ultimi 15 giorni non mangiava ed era ricoverato in un ospedale psichiatrico al Cairo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, il Musée Grévin di Parigi rafforza la sicurezza per gli attivisti ambientali

Firenze: la Venere di Botticelli nel mirino degli ecoattivisti

Giappone, quanto la luce diventa arte: le immagini da sogno della mostra immersiva