Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Siria, combattimenti su Palmira

Siria, combattimenti su Palmira
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La bandiera dell’autoproclamato Stato islamico sventola su un edificio governativo a Palmira, in Siria. Il video, la cui autenticità non è verificata, è apparso su siti Internet controllati dall’Isil. I guerriglieri starebbero avanzando nella conquista della città storica e la comunità internazionale teme che anche su questo sito archeologico patrimonio mondiale dell’umanità, come in molti altri, potrebbe scatenarsi la furia distruttrice dell’Isil.

Fondata duemila anni fa, Palmira è citata nella Bibbia e negli annali dei re assiri.

Quello di Palmira non è l’unico fronte aperto: il leader del gruppo sciita Hezbollah ha comunicato che proprie forze armate che combattono a fianco della Siria lungo la frontiera libanese avrebbero conquistato posizioni ai danni dell’autoproclamato Stato islamico.

Su un altro fronte ancora, caccia turchi avrebbero abbattuto un elicottero siriano che aveva sconfinato. Damasco afferma che si trattava di un drone.