EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

220 migranti salvati dalla Guardia Costiera al largo delle coste libiche

220 migranti salvati dalla Guardia Costiera al largo delle coste libiche
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

220 i migranti salvati dalla Guardia Costiera al largo delle coste libiche Stipati in due gommoni, che hanno lanciato l’sos poco dopo aver lasciato

PUBBLICITÀ

220 i migranti salvati dalla Guardia Costiera al largo delle coste libiche

Stipati in due gommoni, che hanno lanciato l’sos poco dopo aver lasciato la Libia, i migranti sono stati condotti dalle autorità italiane nel porto di Catania.

Negli occhi di chi ce l’ha fatta la speranza di una vita in Europa. Anche se resta l’incognita del numero di rifugiati che i 28 Paesi Ue saranno disposti ad accogliere nei prossimi mesi. 64.000 le domande presentate nella sola Italia.

Mentre una cerimonia silenziosa si è invece tenuta a Malta dove sono state sepolte le bare contenenti i corpi dei 24 migranti morti durante il tragico naufragio della scorsa settimana in cui hanno perso la vita 800 persone. Gli unici a essere stati recuperati. Secondo le testimonianze dei 28 superstiti prima di imbarcarsi, i migranti sarebbero stati rinchiusi in una prigione libica e picchiati con dei bastoni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Asilo in Europa: parola ai numeri. Chi accoglie di più e chi invece chiude le porte

La tragedia del Mediterraneo vista dagli artisti

Europa e immigrazione. Cosa si fa, cosa non si fa e cosa si potrebbe fare