Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Russia: 40 giorni dalla morte di Boris Nemtsov. A ricordarlo in poche decine

Russia: 40 giorni dalla morte di Boris Nemtsov. A ricordarlo in poche decine
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Fiori in ricordo dell’oppositore russo Boris Nemtsov. Questo martedì sono 40 giorni che è stato assassinato a Mosca a due passi dal Cremlino.

Per questo decine di sostenitori si sono raccolti sul ponte dove l’uomo è stato ucciso per rendere omaggio.

Solo poche orima un tribunale russo aveva deciso di mantenere sotto custodia cautelare fino al 28 aprile i tre sospetti dell’omicidio.

Questo nonostante i detenuti continuino a dirsi innocenti. Il pubblico ministero continua ad accusarli di aver agito come killer prezzolati da qualcuno. Finora tuttavia, si ignora il motivo o chi possa aver dato l’ordine di uccidere Nemtsov.

Era stato freddato lo scorso 27 febbraio quando passeggiava su di un ponte nel centro della capitale russa.