Urbi et Orbi del papa. "Pregate per le vittime della violenza"

Urbi et Orbi del papa. "Pregate per le vittime della violenza"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Papa Francesco ha pronunciato la tradizionale benedizione Urbi et Orbi, alla città e al mondo, davanti a decine di migliaia di fedeli in Piazza San

PUBBLICITÀ

Papa Francesco ha pronunciato la tradizionale benedizione Urbi et Orbi, alla città e al mondo, davanti a decine di migliaia di fedeli in Piazza San Pietro a Roma.

Il papa ha chiesto di pregare per le vittime della violenza che sta insanguinando la Nigeria, il Sudan del Sud, la Repubblica Democratica del Congo.

Un pensiero speciale è stato poi rivolto alle vittime del massacro all’Università keniana di Garissa, in gran parte studenti cattolici.

Il pontefice ha poi parlato di Iraq e di Siria, dove, ha detto, si sta vivendo una catastrofe umanitaria, ed ha espresso le proprie speranze per la storica intesa di Losanna tra Usa e Iran.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Pasqua, il Papa: "Fermare venti di guerra, scambio di prigionieri tra Mosca e Kiev"

Papa Francesco: "Preghiamo per le vittime di Mosca e per la pace", ma non legge l'omelia

L'autobiografia di Papa Francesco: "quando stavo male c'era chi pensava già al conclave"