Yemen, centinaia i morti e i feriti nell'attacco di Sanaa

Yemen, centinaia i morti e i feriti nell'attacco di Sanaa
Di Selene Verri Agenzie:  Reuters, Afp, Ansa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Almeno 142 i morti, 351 i feriti. Le moschee erano frequentate da Huthi. Gli Usa indagano sull'attendibilità della rivendicazione di Isil

PUBBLICITÀ

Sarebbero almeno 142 i morti nel triplice attacco suicida che ha colpito due moschee di Sanaa, 351 i feriti. A dirlo è un responsabile del ministero della sanità yemenita.

Le moschee prese di mira erano frequentate da Huthi, i miliziani sciiti che negli scorsi mesi hanno preso il controllo di gran parte del nord del paese.

Questa la testimonianza di uno di loro: “Dopo che un kamikaze si è fatto esplodere al momento dei controlli di sicurezza, un secondo ha approfittato della confusione per entrare nella moschea. Ci sono stati diversi martiri, e molti feriti sono stati ricoverati e hanno bisogno di sangue”.

Poche ore dopo gli attacchi è stata diffusa una rivendicazione da parte della branca yemenita di Isil, ma la Casa Bianca, che sta indagando sull’attendibilità del messaggio, non conferma, e non esclude che si tratti di pura propaganda.

ISIS claims role in Yemen attack, but doubts persist. Photo: AP_Images</a> <a href="http://t.co/eWCz2udM7O">http://t.co/eWCz2udM7O</a> <a href="http://t.co/95PwRrCxOs">pic.twitter.com/95PwRrCxOs</a></p>&mdash; TIME.com (TIME) 20. März 2015

Yemen: Authorities must bring planners of Sana'a mosque suicide attacks to justice http://t.co/o3jVJKWz7Mpic.twitter.com/ZTjOZYWcOy

— AmnestyInternational (@AmnestyOnline) 20. März 2015

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: uccisi due terroristi che organizzavano attacchi

Arrestato a Roma un uomo affiliato all'Isis: usava diverse identità per sfuggire alla cattura

Russia: operazione antiterrorismo in Daghestan, tre arresti