EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il Bundestag tedesco impone quote rosa nei consigli di amministrazione

Il Bundestag tedesco impone quote rosa nei consigli di amministrazione
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il Bundestag tedesco ha approvato ad ampia maggioranza l’introduzione di una quota rosa del 30% nei consigli di sorveglianza delle grandi imprese.

PUBBLICITÀ

Il Bundestag tedesco ha approvato ad ampia maggioranza l’introduzione di una quota rosa del 30% nei consigli di sorveglianza delle grandi imprese.

A partire dal 2016 saranno coinvolte dalla misura 100 aziende quotate in borsa. A favore hanno votato l’Unione e i Socialdemocratici. Sul provvedimento si sono invece astenuti Verdi e Linke. Leggi del genere esistono anche in altri paesi come Norvegia o Italia, ma non sono troppo rispettate.

La ministra per la Famiglia, anziani, donne e giovani, Manuela Schwesig, ha parlato di “passo storico” nell’affermazione delle Pari opportunità.

Altre 3500 imprese dovranno progressivamente aumentare il numero di presenze femminili ai vertici.

Accordo bipartisan fra conservatori e socialdemocratici con i primi tristi che queste misure debbano essere imposte per legge e non adottate per comune buonsenso.

Secondo uno studio dell’Istituto tedesco per la ricerca economica, nel 2014 le donne rappresentavano il 18,6 per cento dei dirigenti delle cento più grandi aziende tedesche.

Una situazione che questa legge dovrebbe migliorare

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: l'Afd cerca di prendere le distanze dalle accuse di propaganda russa

Germania, Habeck: "Dobbiamo aumentare la spesa militare per essere in grado di difenderci"

Ecco perché la posizione del cancelliere tedesco Olaf Scholz è diventata un problema per l'Ucraina