EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Francia: anche l'esercito in strada per garantire la sicurezza

Francia: anche l'esercito in strada per garantire la sicurezza
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La Francia resta in stato di allerta. Dopo la grande manifestazione svoltasi domenica a Parigi e gli altri cortei nelle principali città francesi

PUBBLICITÀ

La Francia resta in stato di allerta. Dopo la grande manifestazione svoltasi domenica a Parigi e gli altri cortei nelle principali città francesi, con più di quattro milioni di persone scese in strada, autorità e forze dell’ordine non abbassano la guardia. Il timore è che cellule dormienti legate all’estremismo islamico possano tornare a colpire.

Il ministro della Difesa Jean-Yves Le Drian spiega
che verranno utilizzate anche le forze armate: “Il presidente della Repubblica ha chiesto all’esercito
di prendere parte alla sicurezza dei punti sensibili
del territorio a causa dell’ampiezza delle minacce al nostro Paese”.

Diecimila i soldati che verranno schierati soltanto nella capitale. Tra gli obiettivi giudicati sensibili anche sinagoghe e scuole ebraiche.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le domande da porsi sui fatti di Parigi

Je suis Charlie: a Lione la più grande marcia dopo Parigi

Je suis Charlie: manifestazioni in tutta Europa e nel mondo