ULTIM'ORA

Olimpiadi invernali 2022: ufficiali le candidature di Pechino e Almaty

Olimpiadi invernali 2022: ufficiali le candidature di Pechino e Almaty
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono state ufficialmente depositate a Losanna, presso la sede del Cio, le candidature di Pechino e della città kazaka di Almaty in vista dell’organizzazione dei Giochi Olimpici invernali del 2022.

Pechino e Almaty sono le uniche candidate dopo il ritiro di Stoccolma, Cracovia, Leopoli e Oslo. La capitale cinese è data come favorita: in ogni caso saranno tre le Olimpiadi consecutive organizzate in Asia dopo Pyeongchang nel 2018 e Tokyo nel 2020.

Il Cio designerà l’organizzatore dei Giochi olimpici invernali del 2022 il prossimo 31 luglio a Kuala Lampur.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.