EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'avvertimento di Bruxelles a Londra

Unione europea hanno trovato un accordo sulle regole commerciali alla fine di febbraio
Unione europea hanno trovato un accordo sulle regole commerciali alla fine di febbraio Diritti d'autore AP Photo/Olivier Matthys
Diritti d'autore AP Photo/Olivier Matthys
Di Alice Tidey
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una proposta di legge all'esame del parlamento britannico punta all'abolizione di diverse leggi europee rimaste in vigore dopo la Brexit. Ma ci sarebbero conseguenze per il commercio

PUBBLICITÀ

Unione europea hanno trovato un accordo sulle regole commerciali alla fine di febbraio con la Carta di Windsor, un'intesa che regola il passaggio delle merci tra l'Irlanda del Nord, appartenente al Regno Unito, e la Repubblica d'Irlanda, uno dei 27 Stati dell'Ue.

Ora però una proposta di legge all'esame del Parlamento di Westminster punta all'abolizione di diverse leggi dell'Ue, che erano rimaste in vigore dopo la Brexit.

La cosa metterebbe a rischio il commercio e per questo a Londra è arrivato un avvertimento dal vice-presidente della Commissione europea Maroš Šefčovič, come spiega questo video.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La settimana che chiude (forse) la Brexit

Veto o non-veto: cos'è lo "Stormont Brake", la clausola dell'ultimo accordo post-Brexit

Protocollo sull'Irlanda del Nord, lo scoglio (non irrilevante) del voto di Londra