Come funziona lo stoccaggio di gas nell'Unione europea

Il gas può essere immagazzinato senza limiti di tempo
Il gas può essere immagazzinato senza limiti di tempo Diritti d'autore Jens Büttner/(c) Copyright 2022, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Di Jorge Liboreiro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I depositi devono essere pieni all'80% entro novembre. Ma non tutti i Paesi li hanno e la loro distribuzione è molto squilibrata

PUBBLICITÀ

Un regolamento dell'Unione europea obbliga i 27 Stati membri a riempire i loro depositi di gas almeno all'80% entro il primo novembre. Una misura che serve a prevenire un'eventuale sospensione totale delle forniture dalla Russia.

Questo video spiega i sei punti fondamentali dello stoccaggio a livello europeo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Energia, chi sono i "produttori inframarginali" e perché si vuole mettere un tetto ai loro guadagni

Zaporizhzhia probabilmente non salterà in aria, ma l’Europa è comunque pronta al peggio

La politica di Ursula von der Leyen: troppo a destra per la sinistra e troppo a sinistra per la destra?