This content is not available in your region

Processo di adesione alla Nato, ecco chi lo richiede

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Euronews
Euronews   -   Diritti d'autore  Paul Wennerholm/Paul Wennerholm/TT

Svezia e Finlandia, due paesi tradizionalmente non allineati, si stanno avvicinando in modo decisivo all'adesione alla NATO, un passo che porrebbe fine al loro status di neutralità e aprirebbe un nuovo capitolo nell'espansione dell'alleanza.

L'inversione di marcia arriva meno di due mesi dopo che la Russia ha lanciato l'invasione dell'Ucraina e ha cambiato per sempre gli equilibri di potere del continente.

"Dobbiamo davvero pensare a cosa sia meglio per la Svezia, la nostra sicurezza e la nostra pace in questa nuova situazione", ha affermato il primo ministro svedese Magdalena Andersson in una recente conferenza stampa congiunta con la sua controparte finlandese, Sanna Marin.

"Il cambiamento nel panorama della sicurezza rende necessario analizzare il modo migliore per garantire la pace in Finlandia e nella nostra regione in futuro", ha osservato Marin.

Sin dalla sua creazione nel 1949, l'alleanza atlantica si è basata su una "politica della porta aperta", ma ci sono criteri rigorosi che i candidati devono soddisfare per entrare a far parte del gruppo di 30 persone.

Quali sono esattamente i passi per entrare a far parte della NATO?

Guarda il video esplicativo per saperne di più sul processo di adesione alla NATO.