EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'elezione di uno dei presidenti più potenti d'Europa

Image
Image Diritti d'autore AP PhotoEric Feferberg/Pool Photo via AP
Diritti d'autore AP PhotoEric Feferberg/Pool Photo via AP
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Questa domenica i francesi eleggono il loro prossimo capo di Stato. Lasceranno o raddopieranno?

PUBBLICITÀ

Gli elettori francesi eleggeranno domenica uno dei presidenti più potenti d'Europa.

La loro scelta è il centrista uscente, Emmanuel Macron, e la leader di estrema destra Marine Le Pen. Chiunque ottenga le chiavi dell'Eliseo riceverà ampi poteri di cui pochi leader democratici in tutto il mondo godono.

Uno dei motivi principali è che l'elettorato francese elegge direttamente il proprio presidente e poi tende a dargli una maggioranza parlamentare nelle elezioni che si tengono un mese dopo, consentendo al capo di Stato di realizzare facilmente la propria agenda.

I presidenti transalpini hanno anche un controllo significativo sull'esercito e possono nominare funzionari in molte posizioni di vertice.

Guardate il video qui sopra per saperne di più.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Commissione europea boicotta la presidenza ungherese per i viaggi di Orbán a Mosca e Pechino

Parlamento europeo, la prima volta dei giovani deputati

Zelensky, la richiesta di armi e l'invito alla Russia al prossimo vertice sulla pace