EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Polonia: scade a mezzanotte il termine per rispondere sullo stato di diritto

Polonia: scade a mezzanotte il termine per rispondere sullo stato di diritto
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La Commissione europea ha invitato Varsavia a giustificare la controversa riforma sulla magistratura, che prevede il pensionamento di alcuni giudici della corte suprema

PUBBLICITÀ

Varsavia ha le ore contate per rispondere alle pressioni di Bruxelles. Scade a mezzanotte divenerdìi il termine per giustificare l'adozione della controversa riforma del sistema giudiziario. A dicembre 2017 la Commissione europea aveva avviato un procedimento di infrazione contro la Polonia per timore che la riforma potesse influire sull'indipendenza della magistratura. Varsavia aveva già affermato che si trattava di migliore l'efficienza e la responsabilità dei giudici, rimuovendo quelli in carica sin dal regime comunista.Martedì, i ministri degli stati membri discuteranno della possibilità di attivare l'articolo 7 e introdurre sanzioni contro la Polonia, tra cui la perdita del diritto di voto in seno al Consiglio europeo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia sul banco degli imputati: la Commissione UE fa ricorso alla corte di giustizia

Trump, valutiamo militari Usa in Polonia

Polonia, proteste fuori e dentro l'aula per la nuova legge-stretta contro i magistrati