EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Polonia di nuovo in rotta di collisione con l'UE

Polonia di nuovo in rotta di collisione con l'UE
Diritti d'autore 
Di Elena Cavallone
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La Commissione europea avvia la procedura di infrazione contro il Paese, a seguito della controversa riforma del sistema giudiziario

PUBBLICITÀ

Varsavia e Bruxelles ancora una volta in rotta di collisione. La Commissione europea ha annunciato lunedi che avvierà una procedura di infrazione contro la Polonia per la sua controversa riforma del sistema giudiziario.

"Considerata la mancanza di progressi e l'imminente attuazione del nuovo regime pensionistico per i giudici della Corte suprema, la Commissione ha deciso oggi di avviare urgentemente la procedura di infrazione. Allo stesso tempo è pronta a continuare il dialogo con la Polonia, che rimane il canale preferito per risolvere la minaccia sistemica allo stato di diritto nel paese", ha affermato il portavoce dell'esecutivo europeo.

La Commissione ha dato alla Polonia un mese per rispondere: la procedura quindi non impedirebbe l' entrata in vigore della contestata legge, prevista per martedi. Proprio mercoledì il primo ministro polacco dovrà affrontare il parlamento europeo a Strasburgo, dove pronuncerà il suo discorso sul futuro dell'Europa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il messaggio di Bruxelles a Ungheria e Polonia: o rispettate le regole oppure addio fondi UE

Kate Middleton appare in pubblico per il compleanno di Carlo: Sto meglio ma non sono fuori pericolo

Svizzera, tutto pronto per la conferenza sulla pace in Ucraina