Confermato Donald Tusk alla presidenza del Consiglio europeo

Confermato Donald Tusk alla presidenza del Consiglio europeo
Di Selene Verri
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Finisce la telenovela che aveva visto Varsavia sola contro tutti per impedire la rielezione del polacco

PUBBLICITÀ

Donald Tusk riconfermato come presidente del Consiglio europeo al vertice dei capi di Stato e di governo a Bruxelles. L’ha annunciato per primo in un tweet il premier lussemburghese Xavier Bettel. Lui ha risposto ringraziando con un altro tweet.

Habemus #EUCO Presidentum, Good Luck eucopresident</a> Donald. XB <a href="https://t.co/7eNpsIt70R">pic.twitter.com/7eNpsIt70R</a></p>&mdash; Xavier Bettel (Xavier_Bettel) 9 marzo 2017

Grateful for trust & positive assessment by #EUCO. I will do my best to make the EU better.

— Donald Tusk (@eucopresident) 9 marzo 2017

Tusk ha raccolto i consensi di 27 paesi su 28, con l’esclusione solo del suo paese, la Polonia. La vicenda aveva assunto i contorni di una telenovela, da quando Varsavia aveva deciso di presentare un altro candidato, minacciando anche di non firmare le conclusioni del vertice se Tusk fosse rieletto. La premier polacca Beata Szydlo al suo arrivo a Bruxelles aveva detto che la rielezione di Tusk “porterà alla destabilizzazione” dell’Unione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tusk eletto presidente del PPE chiude alla destra radicale

Ue: Tusk riconfermato, Polonia isolata

Il sondaggio valuta i partiti sul Green Deal: da "pro" a "preistorico"