EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Le compagnie aeree e i bagagli smarriti

Le compagnie aeree e i bagagli smarriti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Ciao sono Luca da Milano. per le vacanze di Pasqua sono andato a Londra partendo da Milano. Al mio arrivo all’aeroporto di Londra la compagnia aerea mi ha informato che il mio bagaglio era stato dimenticato a Milano. Il bagaglio mi è stato poi spedito, ma la maniglia della valigia era rotta. Vorrei chiedere alla compagnia aerea una nuova valigia, come posso fare?

Risposta: La compagnia aerea è responsabile dei ritardi e danni subiti dal bagaglio registrato eccetto nei casi in cui puo’ dimostrare di aver fatto tutto il possibile per evitare tali danni.
Nel caso in cui i suoi bagagli abbiano subito danni oppure un ritardo nella consegna, potrà avere diritto a un rimborso.

La prego di notare che il rimborso è proporzionale al danno subito ed è di solito limitato a un massimo di 1220 Euro.

E’ possibile richiedere un rimborso piu’ elevato se si ha una dichiarazione speciale della compagnia aerea redatta prima di fare il check in. Quest’operazione implica un costo aggiuntivo
Per far valere i suoi diritti dovrà innanzitutto fare reclamo presso la compagnia aerea entro sette giorni dall’accertamento del danno. O 21 giorni nel caso il bagaglio sia stato smarrito.
In caso contrario potreste perdere i vostri diritti
Se incontrate problemi con la compagnia potrete chiedere aiuto al centro europeo dei consumatori.

Per ulteriori informazioni sull’Ue, chiama lo 00 800 6 7 8 9 10 11 o visita il sito web: europa.eu/youreurope

Se anche tu vuoi fare una domanda su Utalk, clicca qui

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Easyjet: "Saremo la prima compagnia a zero emissioni"

Sicurezza aerea, cos'è cambiato dopo il disastro Germanwings

Lavoratori distaccati, truffa o opportunità?