Banksy fa tappa in Grecia con la mostra World of Bansky

Banksy fa tappa in Grecia con la mostra World of Bansky
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Mi piace il fatto che cerchi di esprimere dell'anticapitalismo e tutto ciò che pensa sia sbagliato per il mondo e contro il consumismo", lo afferma una visitatrice

PUBBLICITÀ

Banksy l'artista della street art per antonomasia, la cui identità rimane tuttora sconosciuta, fa tappa in Grecia ad Atene con la mostra World of Banksy che sarà esposta fino al 26 marzo. Le sue opere più conosciute, comprese le sue installazioni, spesso copiate oppure rimosse e rivendute, saranno per la prima volta fruite dai greci.

"È la prima volta che abbiamo Bansky in Grecia - afferma il curatore della mostra -. È qualcosa di nuovo. Abbiamo organizzato per motivi di solidarietà. Abbiamo parlato con Amnesty international perché il denaro che si ricava da lavori che hanno a che fare con lui non finisce all'artista. Così abbiamo pensato fosse giusto donare i proventi di questa mostra per una causa che sia in linea coi suoi principi".

"Mi piace il fatto che cerca di esprimere dell'anticapitalismo - ci racconta una cittadina - e tutto ciò che pensa sia sbagliato per il mondo e contro il consumismo. Poi si esprime in un modo molto simpatico. Penso sia molto interessante".

L'artista inglese ha di recente portato in tribunale gli organizzatori della mostra milanese "A Visual Protest”, ospitata al Mudec fino al 14 aprile 2019 perché “non autorizzata” e “non ufficiale”. Bansky l’ha aggiunta nella lista delle varie opere “fake”, secondo lui organizzate senza il suo consenso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

A Parigi in mostra l'immigrazione musicale

Le foto dei graffiti di Banksy a Porto

Art Paris 2024: La ricca scena artistica francese al centro della scena, spiccano i giovani talenti