Sanremo: premiato Mahmood, stasera i duetti

Sanremo: premiato Mahmood, stasera i duetti
Di Giulia Avataneo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sanremo: premiato Mahmood, stasera i duetti

PUBBLICITÀ

Il cantautore italo-egiziano Mahmood è il vincitore del premio Enzo Jannacci, riconoscimento dedicato alla migliore interpretazione tra i vincitori delle due serate finali di Sanremo Giovani, in gara al 69/o Festival della canzone italiana. Il coraggio e la sensibilità dimostrati dal brano "Soldi" che parla della religione islamica, è stato ritenuto meritevole dalla giuria, di cui fa parte anche Paolo Jannacci.

Proprio il figlio del grande cantautore milanese sarà sul palco dell'Ariston per la penultima serata del festival - quella per molti più attesa, dedicata ai duetti. Jannacci, con Massimo Ottoni, affiancherà Enrico Nigiotti.

Syria, già vincitrice del festival duetterà con Anna Tatangelo.

la classifica della terza serata, intanto, oltre a Simone Cristicchi, premia proprio i giovani Irama, Mahmood e Ultimo, vincitore nella categoria "Nuove Proposte" del 2018 e tornato con "I tuoi particolari", che presenterà in duetto con Fabrizio Moro.

La serata si era aperta con Antonello Venditti, che ha fatto cantare l'Ariston e anche Claudio Baglioni.

Un'emozionata Alessandra Amoroso ha proseguito la scaletta degli ospiti, seguita dal trascinatore Fabio Rovazzi. Stasera sarà la volta di Ligabue, che torna al Festival per la seconda volta dal 2014, con un omaggio a Francesco Guccini e per presentare il suo nuovo album "Start", in uscita l'8 marzo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sanremo, un oceano di polemiche

Sanremo, il festival della canzone raccontato dai social

La mostra di Burtynsky alla Galleria Saatchi "alza il sipario" sull'impatto dell'umanità sulla Terra