EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

"Life": territorio e fuga di un mito

"Life": territorio e fuga di un mito
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

James Dean, il mito e le sue retrovie sono a centro del film “Life” in cui il giovane attore morto prematuramente è descritto da un fotografo della

PUBBLICITÀ

James Dean, il mito e le sue retrovie sono a centro del film “Life” in cui il giovane attore morto prematuramente è descritto da un fotografo della Magnum a cui venne commmissionato un servizio sull’astro nascente della cinematografia statunitense. Gli interpreti sono Robert Pattison nei panni del fotografo Dennis Stock e Dane DeHaan nel ruolo di Dean.

Il regista Anton Corbijn mette DeHaan nei panni del James Dean fumatore indifferente, irriverente, flemmatico, narciso, originario dell’Indiana già destinato a diventare una meteora.

C‘è il rischio che ‘LIFE’ sia riuscito a cogliere nel rapporto fra questi due giovani tutto lo spirito o il sentore dell’innocenza americana perduta. Il film è già in distribuzione nel mondo e in Italia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto