EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bruxelles minaccia sanzioni contro l'Italia

Bruxelles minaccia sanzioni contro l'Italia
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Moscovici: "Non sono d'accordo sulle sanzioni, ma se non rispettano le regole non c'è altra scelta"

PUBBLICITÀ

E dopo il muro contro muro fra Bruxelles e Roma adesso c'è il rischio di sanzioni da parte dell'Europa se il governo gialloverde non rivedrà la propria manovra. Dopo aver cercato in ogni modo di far tornare l'esecutivo del premier Conte sui suoi passi, anche il commissario europeo Moscovici lancia dichiarazioni durissime che potrebbero avere effetti dirompenti sulla fiducia degli investitori stranieri in Iralia.

Così Moscovici: "Non sono mai stato a favore delle sanzioni, che considero un fallimento. Per il paese che le subisce e per chi le impone; perché dimostrano che le regole non sono condivise e popolari. Voglio che ci sia un dialogo, ma ancora, le sanzioni possono essere applicate se non si arriva a questo accordo dentro un sistema di regole condivise".

Da Roma intanto, il ministro dell'economia Tria, continua a fare il pontiere cercando di far coincidere le due anime del governo e le richieste dell'Unione Europea, ma il tempo ormai stringe e la risposta definitiva deve arrivare entro il 13 novembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro in ribasso dopo la vittoria della sinistra alle legislative francesi

L'Ue vuole imporre dazi doganali sui prodotti a basso costo veduti da piattaforme come Temu e Shein

Nvidia è la società con il più alto valore di Borsa al mondo