EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Vendite al dettaglio in Gran Bretagna: +2,3% nonostante la Brexit

Vendite al dettaglio in Gran Bretagna: +2,3% nonostante la Brexit
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il clima piu’ mite ha incoraggiato gli acquisti al dettaglio in Gran Bretagna, che ad aprile fanno registrare un balzo in avanti dopo la contrazione registrata nel primo quadrimestre…

PUBBLICITÀ

Il clima piu’ mite ha incoraggiato gli acquisti al dettaglio in Gran Bretagna, che ad aprile fanno registrare un balzo in avanti dopo la contrazione registrata nel primo quadrimestre dell’anno.

Le vendite sono cresciute del 2,3%, piu’ del doppio rispetto a quell’1% previsto dagli analisti.
Un incremento significativo specie se confrontato con il dato di marzo, in cui le vendite al dettaglio erano scese dell’1,4%.

Si tratta dell’incremento mensile piu’ grande dal gennaio del 2016 e crea ottime aspettative per il secondo quadrimestre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gb, meno disoccupati ma salari deboli

Regno Unito: inflazione schizza al 2,7%, oltre l'aumento dei redditi

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?