EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Petrolio: BP oltre le attese, Shell torna in utile

Petrolio: BP oltre le attese, Shell torna in utile
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

I tagli alla spesa più forti del calo del prezzo del petrolio.

PUBBLICITÀ

I tagli alla spesa più forti del calo del prezzo del petrolio. Questa la ricetta che garantisce a Shell e British Petroleum guadagni superiori alle attese nel terzo trimestre del 2016.

Gli utili netti di Bp sono saliti a poco più di 2 miliardi di euro, confrontati ai 58 milioni riportati nello stesso periodo dell’anno precedente. La compagnia ha inoltre deciso di tagliare la spesa per investimenti a 20 miliardi, contro un precedente obiettivo tra 21.4 e 24 miliardi.

Il colosso petrolifero anglo-olandese Shell tona in utile con un risultato netto pari a 1,3miliardi di euro. Una crescita del 17% superiore alle stime, grazie all’aumento della produzione seguito all’acquisizione di Bg Group.

Borsa: Europa in rialzo, Milano +0,4% – Spread sotto 152,effetto conti su Shell, Bp e Standard Chartered https://t.co/SZEqQpR9ax

— Ansa Economia (@ansa_economia) November 1, 2016

Borse Europa tornano in positivo, BP e Shell divergenti dopo risultati https://t.co/OmCAOc90PT

— Reuters Italia (@reuters_italia) November 1, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Petrolio: la saudita Aramco avverte, i prezzi bassi minacciano miliardi di investimenti

Petrolio: Russia favorevole a taglio della produzione, balzo dei prezzi

Regno Unito: oltre 120.000 licenziamenti nel settore del petrolio e del gas