EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Crisi Bombardier: annunciati nuovi licenziamenti, 7.500 in due anni

Crisi Bombardier: annunciati nuovi licenziamenti, 7.500 in due anni
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Bombardier resta sui binari della crisi.

PUBBLICITÀ

Bombardier resta sui binari della crisi. Il produttore canadese di treni e aerei ha annunciato nuovi licenziamenti facendo salire a 7.500 i tagli di personale negli ultimi due anni.

La crisi occupazionale riguarda soprattutto la divisione treni e ha coinvolto anche lo stabilimento di Vado Ligure, in Italia. Ma è la riduzione delle entrate del settore aeronautico a pesare sulle casse della multinazionale.

Il gruppo canadese ha registrato una perdita di 628 milioni nel primo semestre del 2016. I ricavi sono scesi a 8,2 miliardi di dollari contro i 9 miliardi dello scorso anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sparatoria a Washington. Diversi i feriti

Addio a Richard Rogers. L'architetto firmò con Renzo Piano il progetto del Centre Pompidou

Il Long Covid dura quattro mesi. Colpisce il 14% delle persone infettate