EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il timore della Brexit manda a picco le Borse

Il timore della Brexit manda a picco le Borse
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A dieci giorni dal referendum britannico per l’uscita o meno dall’Unione europea, l’economia mondiale continua a tremare.

PUBBLICITÀ

A dieci giorni dal referendum britannico per l’uscita o meno dall’Unione europea, l’economia mondiale continua a tremare.

Dopo il venerdì nero che ha chiuso le contrattazioni europee della scorsa settimana (con 174 miliardi di euro andati in fumo), ancora una giornata di vendite su tutti i mercati azionari. In caduta libera i listini asiatici (ai minimi da quattro mesi); su tutte le piazze i bancari registrano una raffica di sospensioni.

I timori di un’eventuale Brexit pesano anche sulla sterlina che scende ai minimi da due mesi sul dollaro, mentre l’oro, che dall’inizio dell’anno si è apprezzato del 20%, vola. Il metallo prezioso questo lunedì ha toccato i 1278,50 dollari l’oncia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cercare un appartamento: in quale parte d'Europa vi costerà di più?

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?