EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Schulz a Euronews:"Gli euroscettici giocano sulla pelle delle generazioni future"

Schulz a Euronews:"Gli euroscettici giocano sulla pelle delle generazioni future"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Lo stato dell’Unione europea, le pressioni nazionaliste, l’incertezza sul futuro economico e poi la crescente divisione e incomunicabilità tra le 28

PUBBLICITÀ

Lo stato dell’Unione europea, le pressioni nazionaliste, l’incertezza sul futuro economico e poi la crescente divisione e incomunicabilità tra le 28 capitali europee. Per il Presidente dell’Europarlamento Martin Schulz l’Europa ha davanti a sé giorni difficili.

“L’Europa si trova in pessimo stato. Le forze euroscettiche crescono e guadagnano terreno, a livello elettorale, nei referendum. Se si mette l’Unione europea in questione però si gioca con le sorti delle generazioni future” ha dichiarato Schulz a Euronews.

In un’intervista che andrà in onda questa sera Martin Schulz parlerà a Euronews dell’eterna emergenza rifugiati, delle relazioni complesse con la Turchia, della minaccia terroristica, e poi dell’impatto di una possibile Brexit.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Auto elettriche, litio inquinante e costoso: dal manganese allo zinco, ecco le alternative

Elezioni europee: le sfide per le banche europee

La Bce taglia i tassi di interesse di 25 punti base