EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Eurozona, a marzo inflazione ancora negativa

Eurozona, a marzo inflazione ancora negativa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La cattiva notizia è che a marzo l’inflazione annualizzata nella zona euro è rimasta in territorio negativo. La buona notizia è che il ritmo del calo

PUBBLICITÀ

La cattiva notizia è che a marzo l’inflazione annualizzata nella zona euro è rimasta in territorio negativo. La buona notizia è che il ritmo del calo dei prezzi al consumo è rallentato, dal -0,2% di febbraio l’indice è salito al -0,1%.

Senza contare, aggiungono gli osservatori, che l’inflazione di base, quella cioè che non tiene conto dei prezzi di alimenti ed energia, è risalita allo 0,9%.

Euro area inflation up to -0.1% in March 2016 (-0.2% in Feb): flash estimate from #Eurostathttps://t.co/1H3jkKZioqpic.twitter.com/t6OqkA5BNP

— EU_Eurostat (@EU_Eurostat) March 31, 2016

Questo dato, in particolare, sarà apprezzato dalla Banca centrale europea, il cui timore principale è che il crollo del costo del greggio provochi effetti deflattivi “di riflesso” sui prezzi di altri beni e servizi.

Euro area flash inflation: Services +1.3%, Food +0.7%, Other goods +0.5%, Energy -8.7% in March 2016 #Eurostathttps://t.co/1H3jkKZioq

— EU_Eurostat (@EU_Eurostat) March 31, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?

Dove è più costoso costruire appartamenti in Europa?

Macron ha bloccato la riforma dei sussidi per i disoccupati in vista dei ballottaggi