EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cina, l'inflazione preoccupa. Le paure di una frenata economica eccessiva

Cina, l'inflazione preoccupa. Le paure di una frenata economica eccessiva
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Nuovo raffreddamento dell’inflazione cinese. A ottobre i prezzi al consumo sono aumentati solo dell’1,3% annuale, tradendo le attese della vigilia e

PUBBLICITÀ

Nuovo raffreddamento dell’inflazione cinese. A ottobre i prezzi al consumo sono aumentati solo dell’1,3% annuale, tradendo le attese della vigilia e segnando un rallentamento rispetto a settembre.

Ben peggio ha fatto il dato dei prezzi alla produzione, ormai in calo da 44 mesi di fila: il mese scorso la contrazione annuale è stata del 5,9%, identica a quella del mese precedente.

Dati che vengono visti con timore da agenzie di rating come Moody’s, la quale proprio martedì ha lanciato l’allarme sull’impatto che una frenata cinese troppo brusca avrebbe sull’economia globale.

Gli analisti pensano che le autorità di Pechino stiano preparando nuove misure di stimolo per impedirla. Di natura monetaria, come un nuovo allargamento delle maglie del credito, ma anche fiscale, con l’aumento del disavanzo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?