EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Putin incontra To Lam: "Rafforziamo le relazioni tra Russia e Vietnam"

Vladimir Putin incontra To Lam
Vladimir Putin incontra To Lam Diritti d'autore Nhac Nguyen/AP
Diritti d'autore Nhac Nguyen/AP
Di Isidoro Patalano
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo la visita a Kim Jong-Un in Corea del Nord, Vladimir Putin ha incontrato il l'omologo vietnamita, To Lam. Il vertice punta a rafforzare gli accordi strategici tra i due Paesi

PUBBLICITÀ

"Rafforzare le relazioni tra Russia e Vietnam": questo è l'auspicio per Vladimir Putin che ha incontrato giovedì To Lam, il nuovo presidente del Paese, al palazzo presidenziale di Hanoi.

"Il rafforzamento di un partenariato strategico globale con il Vietnam è sempre una delle nostre priorità", ha affermato il capo del Cremlino durante i colloqui col suo omologo.

La Russia è importante per il Vietnam in quanto suo principale fornitore di attrezzature militari. La tecnologia russa per l'esplorazione petrolifera, inoltre, aiuta i vietnamiti a mantenere la sovranità nel conteso Mar Cinese Meridionale.

Relazioni commerciali tra Mosca e Hanoi aumentate dell'8 per cento

Il leader russo ha ricordato che in questi giorni cade il trentesimo anniversario del Trattato sui fondamenti delle relazioni amichevoli. "Per tutto questo tempo abbiamo mantenuto contatti politici regolari e significativi, anche attraverso i parlamenti, i ministeri, i dipartimenti, i partiti, le regioni e le organizzazioni pubbliche".

Il capo dello Stato ha aggiunto poi che la Russia attribuisce "una grande importanza" allo sviluppo del dialogo con l'Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico (Asean) che include anche il Vietnam.

"L'anno scorso, il commercio (tra i Paesi) è cresciuto dell'8 per cento. La commissione intergovernativa sta lavorando a stretto contatto su questo", ha aggiunto Putin. Secondo il presidente russo, la crescita del commercio bilaterale è stata facilitata dall'attuazione dell'accordo di libero scambio del 2015 tra l'Unione economica eurasiatica (Uee) e il Vietnam.

Dall'ultima visita del capo del Cremlino in Vietnam nel 2017 sono cambiate molte cose. La Russia ora deve affrontare le sanzioni per l'invasione dell'Ucraina e la Corte penale internazionale ha emesso un mandato di arresto per Putin per crimini di guerra.

Durante il vertice Vladimir Putin ha invitato il To Lam a visitare Mosca l'anno prossimo per le celebrazioni dell 80esimo anniversario del Giorno della Vittoria che ricorda la capitolazione della Germania nazista nella Seconda guerra mondiale.

Accordi tra Russia e Corea del Nord

Il Presidente della Russia ha anche incontrato Kim Jong Un a Pyongyang in Corea del Nord mercoledì. I due hanno firmato un accordo che prevede l'aiuto reciproco in caso di guerra.

La Corea del Nord è stata accusata di rifornire la Russia di munizioni indispensabili per alimentare la guerra di Mosca in Ucraina, in cambio di assistenza tecnologica che potrebbe aumentare la minaccia rappresentata dalle armi nucleari e dal programma missilistico di Kim.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Putin in Corea del Nord da Kim Jong-un: sostegno sulla guerra in Ucraina e accordo di mutua difesa

Putin offre pace in cambio di regioni occupate e Ucraina fuori da Nato, Kiev: offesa al buon senso

Russia, a Cuba sottomarino nucleare e navi: prova di forza di Putin per aiuti Usa all'Ucraina