EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti: cinque morti in un naufragio al largo delle Isole Canarie, 68 in salvo

Cinque migranti sono stati trovati morti ieri a bordo di un'imbarcazione al largo delle Isole Canarie
Cinque migranti sono stati trovati morti ieri a bordo di un'imbarcazione al largo delle Isole Canarie Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'imbarcazione era stata avvistata nel pomeriggio di mercoledì a circa 800 chilometri a sud di Tenerife, al largo della costa nord-occidentale dell'Africa, dove il numero di arrivi di migranti è tornato a crescere nelle ultime settimane

PUBBLICITÀ

Sono cinque i migrantitrovati morti mercoledì a bordo di un'imbarcazione di legno al largo delle Isole Canarie, avvistata nel pomeriggio a circa 800 chilometri a sud di Tenerife.

Le persone tratte in salvo da una nave da crociera sono invece 68: dopo l'avvistamento da parte di una petroliera in viaggio dalla Spagna nordoccidentale verso il Brasile le autorità spagnole hanno dirottato la nave da crociera Insignia per salvare i migranti. L'equipaggio dell'Insignia ha anche recuperato tre dei cinque corpi sul gommone, i resti delle altre due vittime sono stati lasciati in mare a causa del maltempo che ne ha ostacolato il recupero. L'agenzia spagnola di salvataggio marittimo ha fatto sapere che l'arrivo della nave da crociera è previsto per venerdì nel porto di Santa Cruz, a Tenerife.

Ministero dell'Interno spagnolo: nel 2023 oltre 55mila migranti arrivati via mare

Secondo il Ministero dell'Interno spagnolo l'anno scorso sono arrivati ​​via mare un numero record di 55.618 migranti, la maggior parte dei quali nelle Isole Canarie, quasi il doppio del numero dell'anno precedente. Finora, nei primi sei mesi del 2024 sono sbarcate più di 23mila persone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Naufragio al largo della Calabria, sei salme a Locri, Schlein: dal governo silenzio ignobile

Germania, Scholz: gestire meglio rimpatri, scuse a Varsavia per migranti afgani lasciati al confine

Migranti, doppia tragedia a largo di Calabria e Sicilia: oltre 70 tra morti e dispersi