EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina, prima visita del neoministro degli Esteri francese Séjourné a Kiev

Séjourné e Kuleba
Séjourné e Kuleba Diritti d'autore Efrem Lukatsky/The AP
Diritti d'autore Efrem Lukatsky/The AP
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un forte gesto simbolico per il nuovo governo di Parigi per mostrare appoggio all'Ucraina. Séejourné ha incontrato l'omologo Kuleba e ha garantito il supporto della Francia a Kiev

PUBBLICITÀ

Il nuovo ministro degli Esteri francese Stéphane Séjourné è stato a Kiev questo sabato per incontrare l'omologo ucraino Dmytro Kuleba. Un gesto per mostrare il sostegno del nuovo governo di Parigi all'Ucraina.

“L’Ucraina è e rimarrà la priorità della Francia”, ha dichiarato Stéphane Séjourné in conferenza stampa. “In Ucraina è in gioco la difesa dei principi fondamentali del diritto internazionale”., ha aggiunto il neoministro che ha poi ribadito che l'impegno della Francia è di sostenere l'Ucraina "per tutto il tempo necessario", ma non ha annunciato nuove consegne di armi.

Séjourné: "Mosca spera che gli avversari si stanchino"

"La Russia spera che l'Ucraina e i suoi sostenitori si stanchino prima di lei. Noi non ci indeboliremo. Questo è il messaggio che mando qui agli ucraini. La nostra determinazione è intatta", ha sottolineato Stéphane Séjourné. Pubblicando una foto su X, il ministro ha poi scritto che "è forte" l'emozione di trovarmsi in Piazza Indipendenza a Kiev. "Qui il popolo ucraino ha dato il sangue per rivendicare la propria sovranità e le proprie radici europee. I nostri destini sono legati e noi siamo al suo fianco", ha scritto Séjourné.

Gli obiettivi della Francia per l'Ucraina

La Francia si è allontanata dalla sua politica iniziale post-invasione di fornire all’Ucraina sistemi d’arma completi dalle proprie scorte**. Parigi ora sostiene uno sforzo più sostenibile per aiutare i propri produttori di armi** – sia in patria che in Ucraina – ad aumentare la produzione in modo da poter soddisfare le esigenze di armi a lungo termine.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Zelensky vola in Estonia, aiuti militari per 1.2 miliardi: "Niente pause dalla guerra"

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Ucraina: a Kharkiv morti e feriti, centrale nucleare di Zaporizhzhia rimasta con una linea elettrica