EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'esercito statunitense ha abbattuto dodici droni e cinque missili Houthi nel mar Rosso

un drone Houthi
un drone Houthi Diritti d'autore AP screengrab/ Video des israelischen Militärs vom 26.12.23
Diritti d'autore AP screengrab/ Video des israelischen Militärs vom 26.12.23
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Anche Israele ha sventato un attacco della milizia filoiraniana diretto verso Eilat

PUBBLICITÀ

La Mediterranean shipping company(Msc) ha confermato l'attacco subito dalla sua nave portacontainer Msc United VIII in mar Rosso. "La nave ha informato dell'attacco una nave da guerra della coalizione che si trovava nelle vicinanze e, come da istruzioni, ha adottato manovre evasive" si legge nel comunicato  in cui si spiega che "attualmente, tutto l'equipaggio è al sicuro, nessuno risulta ferito, e si sta conducendo una valutazione approfondita della nave".

Il cargo era in viaggio dal porto King Abdullah, in Arabia Saudita, verso Karachi, in Pakistan. "La nostra prima priorità  rimane la protezione delle vite e della sicurezza dei nostri equipaggi e, fino a quando la loro sicurezza non potrà  essere garantita, Msc continuerà  a deviare le proprie navi dal transito attraverso il canale di Suez verso capo di Buona Speranza", ha concluso il gruppo.

Usa: distrutti dodici droni e cinque missili Houthi

L'esercito statunitense ha annunciato di aver intercettato e distrutto numerosi droni e missili nel mar Rosso meridionale lanciati dai ribelli yemeniti sostenuti dall'Iran.

"Le forze armate schierate nella regione hanno abbattuto dodici droni d'attacco, tre missili balisticiantinave e due missili da crociera nel mar Rosso attorno alle 10 del mattino", ha riferito il Comando centrale Usa, Centcom, precisando che alcune intercettazioni sono state effettuate da jet partiti dalla portaerei Uss Eisenhower. "Non ci sono stati danni alle barche presenti nella zona e non sono stati segnalati feriti", ha aggiunto il Comando.

Israele sventa attacco con droni diretto a Eilat

"Un nostro aereo da combattimento ha intercettato oggi con successo un obiettivo aereo ostile sul mar Rosso mentre era diretto verso Israele, prima che entrasse nel nostro territorio": lo ha reso noto il portavoce militare Daniel Hagari attribuendo la paternità dell'attacco agli Houthi.

Secondo i media il velivolo era diretto verso Eilat. "Gli attacchi degli Houthi contro Israele sono azioni terroristiche", ha proseguito Hagari. "Avvengono sotto la direzione dell'Iran, mediante intelligence e mezzi di combattimento iraniani. Queste azioni sono un problema per il mondo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Onu approva la risoluzione per la sicurezza nel Mar Rosso: la condanna degli attacchi Houthi

Nuovi attacchi dei ribelli Houthi nel Mar Rosso, il gigante petrolifero Bp sospende le spedizioni

Attacchi degli Houthi alle navi cargo, sospesi i viaggi nel Mar Rosso