EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Mostra del Cinema di Venezia, Leone d'oro a Povere Creature del greco Lanthimos

Yorgos Lanthimos
Yorgos Lanthimos Diritti d'autore GABRIEL BOUYS/AFP
Diritti d'autore GABRIEL BOUYS/AFP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

All'ottantesima edizione della mostra del Cinema di Venezia Povere Creature del regista greco Lanthimos si è aggiudicato il Leone d'Oro. Leone d'argento a Garrone con il film Io Capitano

PUBBLICITÀ

Povere Creature! (Poor Things) del regista greco Yorgos Lanthimos è il vincitore del Leone d'oro alla Mostra del cinema di Venezia 2023.

Il film in bianco e nero con protagonista Emma Stone e nel cast Mark Ruffalo e Willem Dafoe tra gli altri, uscirà in sala con Disney ed a Venezia è stato presentato dal solo Lanthimos avendo gli attori in sciopero.

Il film, di produzione inglese, è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo del 1992 scritto da Alasdair Gray (Safarà Editore) incentrato su Bella Baxter, una specie di Frankenstein femminista ante litteram.

Gli altri premi

Gran Premio della Giuria a Aku Wa Sonzai Shinai di Hamaguchi.

Matteo Garrone vince il Leone d'argento per la miglior regia con Io Capitano che si aggiudica anche il premio Mastroianni per il giovane attore emergente Seydou Sarr.

Premio speciale della giuria a Green Border di Holland.

Coppa Volpi a Peter Sarsgaard per Memory e Cailee Spaeny, protagonista di Priscilla.

A El Conde di Pablo Larrain il premio per la sceneggiatura.

Felicità, esordio alla regia di Micaela Ramazzotti, premiato a Orizzonti Extra

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il "mese del cinema europeo": tutta l'Europa sul grande schermo

Abbattuto l'albero di Robin Hood in Inghilterra, probabile atto vandalico

Venezia, come è andato il primo giorno con il biglietto d'ingresso: proteste e lamentele